Fondo non autosufficienza

Avvio misura B2 accesso al fondo per la non autosufficienza - avviso 2024 a favore delle persone con disabilità grave o in condizione di non autosufficienza

  • Servizio attivo

A chi è rivolto

Persone con disabilità

Descrizione

All’Ambito Territoriale di Asola, capofila Comune di Asola, che comprende i Comuni di
Acquanegra sul Chiese, Asola, Canneto sull’Oglio, Casalmoro, Casaloldo, Casalromano, Castel
Goffredo, Ceresara, Gazoldo degli Ippoliti, Mariana Mantovana, Piubega e Redondesco, sono
assegnate risorse pari a € 173.011,29.

Le risorse residue del Fondo Caregiver 2022 pari a € 12.560,35 saranno utilizzate
esclusivamente per le prestazioni dirette- interventi integrativi sociali sull’area minori.

Considerato che i percorsi attivabili con la misura B2 si concretizzano in interventi di assistenza
diretta e indiretta per il sostegno e supporto alla persona e alla sua famiglia per garantire la
piena permanenza della persona fragile al proprio domicilio e nel suo contesto di vita.

Atteso che questa linea di azione è attuata dagli Ambiti territoriali, previa valutazione e
predisposizione del progetto individuale.

Le risorse assegnate agli ambiti verranno destinate secondo i seguenti criteri:
- almeno il 15% delle risorse spese (buono e voucher) lo scorso anno su area anziani sia
destinato all’implementazione degli interventi di assistenza diretta per anziani non
autosufficienti;
- un’ulteriore quota non inferiore al 9% delle risorse spese (buono e voucher) lo scorso
anno su adulti e minori sia destinata agli interventi di assistenza diretta a favore di adulti e
minori.

 

Sono destinatari della presente Misura le persone in possesso di tutti i seguenti requisiti:
1. di qualsiasi età, al domicilio, che evidenziano gravi limitazioni della capacità funzionale
che compromettono significativamente la loro autosufficienza e autonomia personale
nelle attività della vita quotidiana, di relazione e sociale;

2. in condizione di gravità così come accertata ai sensi dell’art. 3, comma 3 della legge
104/1992 o beneficiarie dell’indennità di accompagnamento, di cui alla legge n. 18/1980
e successive modifiche/integrazioni con L. 508/1988;

3. con i seguenti valori massimi ISEE di riferimento:
a. sociosanitario fino a un massimo di € 25.000,00 e ISEE ordinario in caso di minori fino a un massimo di € 40.000,00;
b. sociosanitario fino a un massimo di 30.000,00 € per la misura 3

4. residenti in uno dei Comuni dell’ambito territoriale di Asola;

5. per i cittadini comunitari, possedere regolare iscrizione anagrafica;

6. per cittadini extracomunitari, possedere il permesso di soggiorno CE per soggiornanti di
lungo periodo (carta di soggiorno - ai sensi del decreto legislativo n. 3/2007) o permesso
di soggiorno in corso di validità.

I requisiti devono essere posseduti entro la data di chiusura del bando.
Per le misure a sportello i requisiti devono essere posseduti all’atto di presentazione
dell’istanza.

Nell'allegato le linee guida.

Come fare

La domanda d’accesso al beneficio dovrà essere presentata al Comune di residenza utilizzando appositi moduli in distribuzione presso l’Ufficio Servizi Sociali di ciascun Comune dell’Ambito territoriale di Asola o reperibili on–line, in formato
editabile, sui siti internet dei Comuni e dell’Azienda ASPA.

Documentazione cliccando qui.

Cosa serve

Attestazione ISEE

Tempi e scadenze

Dal 15 maggio al 15 giugno 2024

Accedi al servizio

Uffici

Ufficio Servizi sociali

Ufficio per servizi dedicati a disabili, adulti, anziani, tutela minori, bando alloggio in locazione, consultorio giovani, servizi sociali e violenza [...]

Contatti utili

Allegati

Pagina aggiornata il 16/05/2024

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli?
2/2

Inserire massimo 200 caratteri