Cos'è il PIANO di ZONA

La Legge Quadro 328/2000 ("Per la realizzazione di un sistema integrato di interventi e servizi sociali") introduce indicazioni per dare omogeneità agli interventi assistenziali, evitare interventi settoriali e migliorare l'integrazione tra prestazioni.

Ruolo principale assegnato ai Comuni è la titolarità nella pianificazione e programmazione degli interventi sociali locali attraverso il "piano di zona", documento di programmazione per:

- Garantire il sistema dei servizi sociali
- Realizzare l'integrazione "a rete" delle attività sociali svolte dai soggetti pubblici e privati nel territorio della zona (distretto).

Il Piano di zona è lo strumento di pianificazione che tiene conto delle caratteristiche, dei problemi, dei bisogni e delle risorse del territorio e che contiene:
- La descrizione dei servizi esistenti e le modalità di gestione degli stessi
- La definizione delle priorità di intervento
- Le strategie di integrazione tra soggetti pubblici e soggetti del privato sociale
- I progetti e le azioni a valenza comunale, sovracomunale e zonali che mirano a consolidare l'esistente oppure ad innovare i servizi o ancora a sperimentare nuovi servizi ed iniziative
- La ripartizione delle spese e i finanziamenti

Contatti

Sede:c/o A.S.P.A.- Servizi Alla Persona dell'Asolano
Largo A.Tommasi 18, 46042 Castel Goffredo (MN) www.aspa-asola.it

Ufficio di Piano:
Referente: dott.ssa DANIELA OTTONI
tel. 0376/1591622, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Coordinatore: Assistente sociale dott.ssa SARA LUI
tel.0376/733043, tel. 0376/1591622 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Responsabile: dott.ssa BARBARA BROCCAIOLI
tel.0376/733042, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Offers and bonuses by SkyBet at BettingY com